sabato 9 giugno 2007

LA SCIMMIA DELL'INCHIOSTRO



"Questo animale abbonda nella regioni del Nord, è lungo quattro o cinque pollici, ed è dotato di un istinto curioso; gli occhi sono come corniole, e il pelo e nerissimo, serico e leggero, morbido come un cuscino. Ama molto l'inchiostro di china, e quando la gente scrive, si siede con una mano sull'altra e le gambe incrociate ad aspettare che abbia finito. Poi beve il resto dell'inchiostro e torna ad accocolarsi, tranquillo."
Wang Tai-hai, 1791

Non amo particolarmente i blog. Mi capita di leggere di rado quelli degli altri, il format diaristico poi non è che mi vada molto a genio..."e allora" direte voi? più che altro "posterò" disegni, fumetti, spero intere storie da far leggere. ecco. più che altro quello...
ah la scimmietta mi aiuterà spero: bisogna sempre avere un nume tutelare.

2 commenti:

Modette ha detto...

oh a me tocca lasciar the first comment here?
ma mariner ma son la Vin, Vinc, Vinx, Vince m'hai riconosciuta??
monkey business eh?
il tuo nume tutelare é sicuramente meglio di quello che mi son scelta io!ç_ç
continua acsè!

Hannes Pasqualini ha detto...

Alla fine a nessuno di noi veramente piacciono i blog... e non lo dico tanto per ribattere sarcasticamente, anzi.
Quasi tutti i miei amici che hanno un blog, sostengono di non amare questo strumento... però alla fine un blog tutti ce l'abbiamo.
Forse perché inconsciamente la cosa ci piace...
E poi vediamola da un'altro punto di vista... io non vedo tante cose tue in giro, ma mi interessa molto vedere cosa fai, per questo sono molto felice tu abbia deciso di aprire questo blog!